UNIONCAMERE LOMBARDIA,
LAZZARINI VICEPRESIDENTE
DEL COMITATO IMPRENDITORIA FEMMINILE

LAZZARINI LORETTALECCO – L’imprenditrice lecchese Loretta Lazzarini è stata eletta vicepresidente regionale del Comitato Imprenditoria Femminile di Unioncamere. L’elezione si è svolta lo scorso 23 maggio in occasione del rinnovo del Consiglio per il prossimo triennio che ha visto la nomina a nuovo presidente del Comitato lombardo di Mina Pirovano  (presidente del Comitato di Monza e Brianza) al posto del presidente uscente Gianna Martinengo (Milano).

Un riconoscimento importante e prestigioso per Loretta Lazzarini, da moltissimi anni iscritta a Confcommercio Lecco con la sua attività di agenzia immobiliare (con sede in Lecco viale Turati, 50 e altre due filiali in Milano via Ugo Bassi, 18 e Mandello del Lario via Dante Alighieri, 22) e indicata dall’associazione stessa nel Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Lecco (di cui è attualmente vicepresidente).

“Dopo avere svolto l’incarico di consigliere ora sono stata indicata come vicepresidente – commenta Lazzarini – Sono soddisfatta per questo riconoscimento. E’ per me motivo di orgoglio potere lavorare a fianco di una donna così capace preparata e autorevole come la presidente Pirovano. Il Comitato regionale è un organismo che rappresenta tutte le Camere di commercio e tutte le categorie; si riunisce periodicamente e sono rappresentate le province lombarde. Il programma del comitato è ampio ma le nostre priorità sono due: affrontare le questioni legate al credito ed i progetti relativi all’Expo. Daremo la massima attenzione a questi due temi”.

L’incarico a livello regionale darà certamente lustro al territorio: “Lecco per la prima volta ha la vicepresidenza nel Comitato Imprenditoria Femminile di Unioncamere Lombardia. Lavoreremo sodo e ci impegneremo al massimo sapendo che viviamo tempi duri. Cercheremo di difendere le imprese al femminile sotto tutti gli aspetti e cercheremo di fare valere le nostre idee a livello di Unioncamere nazionale: la Lombardia vuole portare la propria forza propulsiva e progettuale”. Poi prosegue: “Fin da subito ho pensato che l’evento della Cciaa Lecco del 19 giugno, nel quale consegneremo i premi del bando relativo alle lauree sull’imprenditoria femminile, sarà l’occasione per presentare al territorio la presidente Pirovano. Siamo consapevoli di quanto sia importante che il livello regionale abbia attenzione per i territori come il nostro. Da parte sua Lecco può puntare su industria, artigianato, turismo. E sul turismo il  lago e la montagna sono opportunità di sviluppo”.
Quindi Loretta Lazzarini conclude con un messaggio forte: “Le imprenditrici devono fare rete, unire le forze e diventare sempre più determinate per superare la crisi che sta minando le nostre imprese. Con il nostro apporto possiamo fare molto per il Paese sul fronte del Pil. L’impegno personale sarà quello di ben rappresentare l’imprenditoria femminile a livello regionale e nazionale per difendere le nostre aziende e attaccare il mercato”.

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Economia, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .