VALMADRERA/CON LA NOMINA
IN SILEA BEPPE ANGHILERI
RINUNCIA ALL’ASSESSORATO

VALMADRERA – L’assessore all’Urbanistica e Ambiente del Comune di Valmadrera, ingegner Giuseppe Anghileri, ha rassegnato le dimissioni dall’incarico affidatogli dal sindaco Antonio Rusconi in previsione della prima seduta del nuovo Cda di Silea, dove è stato nominato nei giorni scorsi.

Anghileri ritiene infatti, per un dato di trasparenza e di correttezza istituzionale, che i due incarichi con la presenza dell’impianto in Comune di Valmadrera, pur non essendo incompatibili, hanno comunque degli ambiti di relazione diretta. Anghileri ha rassicurato il sindaco che continuerà la collaborazione con il gruppo di Progetto Valmadrera anche per guidare la successione con il nuovo assessore.

Il sindaco Rusconi ringrazia Beppe Anghileri per il continuo impegno a servizio della comunità valmadrerese dal 2004 con incarichi in Giunta, in Comunità Montana e in Silea, ed è sicuro che su un tema così delicato come l’attività di Silea svolgerà un ruolo fondamentale e comunica che nei prossimi giorni, dopo aver parlato con la Giunta e i consiglieri, provvederà al decreto di nomina del nuovo assessore.

Non è prevista infatti la nomina di un nuovo consigliere dal momento che Anghileri era assessore esterno .

 

LEGGI ANCHE

SILEA: NEL BILANCIO 2021 3,3 MILIONI DI UTILE NETTO E DIVIDENDI PER 2 MILIONI

 

Pubblicato in: Hinterland, News, politica, Valmadrera Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati