A VALMADRERA SONO INIZIATI
I LAVORI DI MANUTENZIONE
DEL TORRENTE INFERNO

VALMADRERA – Grazie al periodo di minor portata del corso d’acqua, sono iniziati oggi gli interventi di ordinaria manutenzione del torrente Inferno, in attuazione del progetto redatto da Sergio Poli dell’ERSAF – Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste, in accordo con Regione Lombardia e con il Comune di Valmadrera, dell’importo di 25mila euro.

Lo scopo dell’intervento è quello di aumentare la sezione utile del torrente che è attualmente molto ridotta dall’accumulo di detrito terroso e ciottoloso, per aumentare la capacità di deflusso in caso di piena, evitando l’uscita del torrente dal suo alveo, circondato da abitazioni. Gli interventi consistono nel taglio della vegetazione arborea e arbustiva con successivo smaltimento, rimodellamento all’interno dell’alveo del terriccio e del ciottolame per regolarizzarne la sezione in modo da lasciare libera la porzione centrale per il passaggio dell’acqua.

Le essenze arbustive, prevalentemente infestanti, non saranno tagliate a raso ma verranno lasciate delle ceppaie o dei polloni, che eserciteranno dominanza apicale con lo scopo di rallentare la ricrescita anche delle contigue. La pulizia proseguirà per alcune settimane, senza interferire nella normale attività del mercato e di quanto previsto nell’area.

Pubblicato in: Ambiente, News, Turismo, Valmadrera Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati