VIA BALICCO APERTA A FASCE ORARIE: PALAZZO BOVARA DICE SI’

via balicco riapertaLECCO – Colpo di scena a Palazzo Bovara: via Balicco non sarà più chiusa totalmente al traffico e le macchine potranno rientrare in stazione. Dopo anni di battaglie in consiglio comunale, pare che la viabilità di Lecco torni come prima. Così, nella seduta del consiglio comunale di martedì sera, la mozione di Filippo Boscagli, capogruppo del Nuovo centrodestra, è passata grazie anche ai voti della maggioranza e del sindaco Virginio Brivio. “Ora spero che il primo cittadino emetta un’ordinanza per sistemare la situazione” afferma.

La proposta del gruppo è quella di vietare il traffico delle automobili in via Balicco negli orari in cui pendolari e studenti affollano la stazione, al mattino, nel primo pomeriggio e prima di sera. “Visto che è stata chiusa per motivi di sicurezza – indica – si possono creare fasce orarie di chiusura, per esempio 7.30-9, 12-14, 17-19, poi per il resto della giornata la Ztl può essere revocata”.

La stazione sarà aperta ad alcune vetture. “Le fasce deboli potranno entrare nel piazzale per pochi minuti, ma almeno a loro sarà concessa la fermata per caricare o scaricare i bagagli”.

Intanto si dovrà lavorare insieme alle società di trasporti per capire dove spostare la sosta degli autobus. “In questo momento la stazione è sempre intasata – sottolinea Boscagli -. La sosta lunga in piazza Diaz non può andare bene, è un’area troppo centrale, bisogna trovare un posto più periferico. E intanto dobbiamo cercare, insieme a Rfi-Reti ferroviarie italiane, di aprire a tutti il passaggio che c’è da via Sassi che porta direttamente al binario tronco. Aprendo quello molti utenti entrerebbero direttamente lì in stazione, risparmiando tempo”.

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .