MORIZIO NOMINATO NEL COMITATO REGIONALE SICUREZZA URBANA E POLIZIA LOCALE

MILANO – Il Comandante della Polizia Locale di Lecco Franco Morizio è stato nominato membro del Comitato Scientifico per la Sicurezza Urbana e Polizia Locale, un organismo di Regione Lombardia finalizzato ad individuare le linee programmatiche degli interventi regionali in materia di sicurezza urbana.

Morizio si è distinto a Lecco per le numerosissime operazioni compiute dalla PL, in grado di sequestrare centinaia se non migliaia di oggetti a quelli che un tempo venivano definiti “Vu cumprà”, venditori di merce abusiva che operano in particolare in centro città, a poca distanza dalla sede della Locale.

Il Comitato viene convocato ogni qualvolta si debba analizzare progetti di sicurezza urbana che prevedono un co-finanziamento regionale. «Sono molto soddisfatto della nomina del Comandante Morizio come membro del Comitato Scientifico per la Sicurezza Urbana e Polizia Locale – dichiara il Consigliere regionale lecchese Mauro Piazza –. Ho proposto la candidatura del Comandante perché ho avuto modo di vedere di persona il suo operato, concreto ed efficiente».

«Al Comandante Morizio vanno i miei più sinceri e sentiti complimenti – aggiunge l’Assessore alla Sicurezza e Polizia Locale del Comune di Lecco Armando Volonté –. Questa nomina rappresenta un riconoscimento dell’attività positiva del nostro Comando e un motivo di orgoglio per l’intera città di Lecco. Sono sicuro che, anche in questa occasione, il Comandante saprà mostrare tutta la sua competenza».

«Ringrazio tutti coloro che hanno sostenuto la mia nomina – dichiara Morizio – assicurando che la fiducia riposta nei miei confronti sarà ripagata. Sono pronto ad adempiere al mio nuovo incarico con il massimo impegno e dedizione. Porterò al Comitato non solo la mia personale esperienza di Comandante, ma quella di tutto il Corpo di Polizia Locale di Lecco. Mi adopererò affinché a tutti gli Agenti di Polizia Locale siano garantite condizioni di lavoro più sicure. Inoltre lavorerò per garantire servizi più efficienti e concreti ai cittadini, a cui dobbiamo garantire sempre di più la sicurezza e il buon vivere nelle nostre città».

 

 

Pubblicato in: Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .