VOLLEY, IN SERIE C
IMPRESA DELLA GIERRE SCALE:
BATTUTA LA CAPOLISTA

OLGINATE – Grande impresa della Gierre Scale Olginate nel campionato di serie C: sabato sera le ragazze guidate da Fabio Gritti hanno espugnato il campo della capolista Aquatech Bodio, infliggendo alle varesine la seconda sconfitta stagionale: 3 a 2 il punteggio finale (25-19, 19-25, 22-25, 25-22, 15-9) per la Gierre Scale, che ha rovinato la festa al pubblico di casa, accorso con striscioni, trombe e tamburi per festeggiare la promozione anticipata in B2 della propria squadra.

Libere da pensieri di classifica le olginatesi sono scese in campo motivate e determinate, conquistando il primo set dopo un avvio bruciante. Nella seconda frazione il punteggio rimane in equilibrio fino al 15-14 per le ospiti, che però subiscono il perentorio ritorno della locali. Nel terzo parziale la Gierre Scale rincorre le rivali, ma nel finale, sul 22-23, spreca tutto con 2 errori. Pronta la reazione nel quarto set, che permette alle olginatesi di pareggiare i conti e rimandare il verdetto al quinto. Nel tie-break decisivo la Gierre Scale parte subito forte, cambia campo sull’8-3, allunga sull’11-5 e chiude tra gli applausi dei propri sostenitori, pochi ma buoni e fedeli fino alla fine.

“La squadra ha compiuto una bella impresa contro una corazzata: il Bodio ha conquistato 70 punti su 75 finora disponibili, frutto di 23 vittorie e 2 sconfitte in 25 partite – commenta il presidente Samuele BiffiLa vittoria che ci ripaga di qualche amarezza di troppo nel girone di ritorno al di là dei numerosi infortuni subiti; vogliamo chiudere bene un campionato che ci ha visto a lungo protagonisti nelle zone alte”.

Tabellino: Comi 6, Bariselli 10, Gilardi 13, Rainoldi 21, Graziano 11, Isella 12, Merlino (L), Franke, Baggioli 1, Bonaiti. N.e.: Palazzi, Galizioli. Allenatore: Gritti.

VOLLEY GIERRE serie c (1)

La Prima Divisione, targata Elettrica, ha perso sul campo della capolista Picco Lecco per 0-3 (21-25, 16-25, 19-25); partita in equilibrio soltanto nel primo set, poi le olginatesi hanno ceduto il passo alle avversarie.

Sconfitta esterna anche per l’Under 18, targata Fratelli Greppi, sul campo del Volley Team Brianza Blu per 1-3 (25-21, 25-14, 25-21, 25-7): dopo aver conquistato il primo set, nel secondo le olginatesi hanno alzato bandiera bianca. Nel terzo parziale hanno cercato di recuperare, ma le padrone di casa hanno respinto l’assalto, prima di dominare la quarta frazione. Una sconfitta che pregiudica definitivamente la possibilità di conquistare la seconda posizione in classifica.

Importante successo esterno l’Under 16, targata Termoidraulica Dell’Oro Mario, sull’ostico campo del Volley Team Brianza Verde per 3 a 0 (25-18, 31-29, 25-19): dopo aver vinto agevolmente la prima frazione di gioco, nella seconda le olginatesi hanno dovuto faticare parecchio per vincere la resistenza delle avversarie, annullando anche un paio di set point. Distanze ristabilite nel terzo set, con le olginatesi che mantengono la vetta della classifica a punteggio pieno alla vigilia del primo dei due scontri diretti per la conquista del campionato.

Sconfitta interna per l’Under 13, targata Fiam Autoricambi, per 0 a 3 conto la Padernese, mentre turno di riposo per l’Under 14, sempre targata Fiam Autoricambi.
 

Il programma del prossimo fine settimana:

Serie C: sabato 27-04 ore 21: Adolescere Rivanazzano Volley – Gierre Scale Olginate

Under 18: domenica 28-04 ore 18: Montevecchia – Fratelli Greppi Olginate

Under 16: sabato 27-04 ore 18: Termoidraulica Dell’Oro Mario Olginate – Picco Lecco

Under 14: domenica 28-04 ore 15: Volley Colico – Fiam Autoricambi Olginate

 

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Sport, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti