VOLLEY/ESORDIO VITTORIOSO
PER L’OLGINATE IN SERIE B2
BUONA LA PRIMA VS GORGONZOLA

volley olginateGORGONZOLA – Esordio vittorioso per la Elevationshop.com Olginate nel campionato nazionale di serie B2: battuta in trasferta l’Argentia Gorgonzola per 3-1 (27-29, 26-24, 25-23, 25-19). Nella cornice del palazzetto di Gorgonzola, dove nella scorsa stagione in serie C la formazione olginatese aveva conquistato la matematica promozione in B2, coach Tirelli non può contare su Rocca (in ripresa dopo un problema al ginocchio) e Boscolo Nata (in recupero dopo uno stiramento addominale) e schiera Colombo in palleggio, Giudici opposto, Rinaldi e Rainoldi in banda, Cattaneo e Tresoldi al centro, Francesca Comi libero. L’altro libero Acquistapace va a referto come banda al posto di Rocca e fornirà un grande contributo, dando respiro alle bande ricevitrici nel giro di seconda linea.

Le padrone di casa partono agguerrite al servizio e confermano di essere una squadra ben rodata (pochi i cambiamenti nella rosa rispetto alla passata stagione). Le ospiti sono invece un po’contratte, con qualche automatismo ancora da sistemare, e si trovano a giocare punto a punto. Il finale non è dei migliori per Olginate, che si vede scavalcare sul finale di set dopo aver ottenuto un vantaggio di due punti sul 24-22, consegnando il set alle determinatissime avversarie per 27 a 29. La reazione però arriva subito e la partenza del secondo set (4-0) sembra non dare scampo all’Argentia, che invece recupera sul 7 pari, anche grazie a qualche disattenzione delle olginatesi.

Anche il secondo set si gioca punto a punto e sul 19-17 Tirelli, con l’obiettivo di testare altre soluzioni, opta per il doppio cambio: dentro la giovanissima Perego (1999) e Alice Comi per Giudici e Colombo. Gorgonzola sfrutta la situazione e si porta in vantaggio 22-20; rientra allora la diagonale Colombo-Giudici (ottima prestazione la sua) e le leoncine vincono il loro primo set in categoria nazionale per 26 a 24. Nel terzo e nel quarto set in campo Alice Comi al posto di Rainoldi: le leoncine trovano smalto, tutto sembra girare per il meglio. Olginate gioca entrambi i set gestendo un certo vantaggio e si aggiudica per 25-23 il terzo set e per 25-19 il quarto.

Il commento di coach Roberto Tirelli: “Abbiamo ancora molte cose da sistemare ma, come successo anche in questa partita, più giochiamo più miglioriamo. Sono soddisfatto delle reazione avuta in campo dalle ragazze. Non siamo ancora al 100% e abbiamo ancora assenze importanti in rosa, quindi sono contento del risultato ottenuto e degli spunti su cui lavorare che questa partita ci ha dato”.

Il commento di Lucija Giudici, top scorer con 24 punti: “Le avversarie ci hanno messo in difficoltà soprattutto in ricezione e a muro, giocando spesso sulle nostre mani. Noi eravamo reduci da poche amichevoli, seguite da qualche infortunio che non ci ha permesso di caricare troppo in allenamento, ma abbiamo saputo tirare fuori al momento giusto la grinta e la voglia di vincere. La mia prestazione la devo soprattutto a Veronica che ha alzato molto bene, smarcandomi spesso. Ora che abbiamo rotto il ghiaccio, sono certa che prenderà il via una bella e interessantissima stagione“.

Tabellino: Colombo 4, Giudici 24, Rinaldi 17, Rainoldi 3, Cattaneo 8, Tresoldi 9, Alice Comi 3, Perego, Acquistapace, Francesca Comi (libero). N.e: Boscolo Nata, Cortesi. All.: Tirelli e Rebecca.

 

 

Pubblicato in: Olginate, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .