VOLLEY/INSULTA L’ARBITRO,
SQUALIFICATO FINO MAGGIO
IL COACH DELL’AURORA S.F.

aurora san francescoLECCO – Al termine del match l’allenatore prima offende e poi minaccia l’arbitro. Questo è quanto accaduto al termine della partita di pallavolo disputata tra l’Aurora San Francesco di Lecco e la Polisportiva Bulciago lo scorso mercoledì 6 gennaio. Protagonista dell’episodio Santino Perri, allenatore della compagine di Santo Stefano.

In base al regolamento, il giudice sportivo della Fipav di Lecco ha poi squalificato Perri per 120 giorni, fino al 3 maggio 2016. La società, come riportato da Sky Sport, ha deciso di non presentare ricorso: “Il nostro collaboratore ha sbagliato, quindi accettiamo la decisione”.

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati