“VOLONTARIO DEL LOCKDOWN”,
RIATTIVATO IL SERVIZIO
PER I CITTADINI DI LECCO

LECCO – La ODV “La Carovana del Sorriso” da lunedì 9 novembre riattiverà il servizio Volontario del Lockdown per tutti i cittadini del Comune di Lecco.

Dopo la positiva e utile esperienza di “ZTL Attivo” (marzo 2020) che, grazie all’impegno di numerosi volontari, ha consegnato a domicilio a chi non poteva o non voleva uscire di casa spesa, farmaci e ha svolto altri servizi, vista l’istituzione della “zona rossa” anche sul nostro territorio il sodalizio lecchese ha deciso di riattivare il servizio.

Il nuovo nome “Volontario del lockdown” nasce dalla presa d’atto che già a marzo il servizio, nato per i cittadini del centro città si era allargato a tutti i rioni; i volontari saranno a disposizione di chi è impossibilitato ad uscire di casa o per chi (anziani in primis) è consigliabile che non esca di casa.

Questi i servizi previsti: acquisto e consegna a domicilio di spesa e farmaci, servizi vari (posta, ad esempio), telefono amico e, sulla scorta delle esigenze raccolte, dog sitting per chi non può portare fuori il cane.

“Abbiamo pensato di riattivare il servizio – spiega Francesca Fiori Galli, coordinatrice del servizio – sulla scorta dell’esperienza di marzo e per essere davvero d’aiuto ai nostri concittadini; questo è uno dei motivi per cui abbiamo aggiunto ai vari servizi anche il dog sitting. I nostri amici a quattro zampe sono una preziosa fonte di aiuto per chi è costretto in casa, ma hanno bisogno anche loro di potersi sfogare. A partire da settimana prossima distribuiremo il volantino con il numero di telefono da chiamare nei condomini e nei negozi, attivo dalle 9 alle 19”.

Il servizio sarà assolutamente a titolo gratuito; tutti i volontari sono associati a La Carovana del Sorriso ODV, coperti da assicurazione, con dotazioni di sicurezza e riconoscibili grazie ad apposito tesserino di riconoscimento o pettorina. Si potrà chiamare il numero 351 9260560 e spiegare di cosa si ha bisogno venendo poi ricontattati per i dettagli e per la conferma del servizio.

La Carovana del Sorriso è un’associazione nata a Lecco circa 11 anni fa che ha sempre operato per lo più all’estero, in Romania, in Bosnia e in Tanzania; in quest’ultimo paese abbiamo costruito un villaggio e un asilo per i meno fortunati.

“Davanti a questo secondo lockdown, così come nel primo, non potevamo che metterci a disposizione di chi ha bisogno di aiuto o anche solo di compagnia” conclude la coordinatrice.

Per informazioni ulteriori Francesca Fiori Galli (francesca.fiori@gmail.com – 348.3571653).

 

Pubblicato in: Covid-19, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .