ALLENARE LE SPALLE:
CONSIGLI PER FARLO A CASA

Avere spalle larghe, forti, toniche e muscolose: il sogno di ogni uomo, per raggiungere il quale si ricorre spesso e volentieri ad allenamenti anche estenuanti e prolungati in palestra. Dalle spalle non dipende solo l’aspetto estetico del corpo, ma anche lo stato di salute, soprattutto con il passare degli anni: da questi muscoli passa la possibilità di sollevare pesi, di portare carichi.
Questo perché le spalle sono sedi di importanti articolazioni ed anche per questo risultano essere particolarmente delicate: dato che questi muscoli come detto sono fondamentali, in quanto consentono di compiere azioni quali sollevare pesi, lanciare oggetti, finanche scrivere e disegnare, ecco allora che devono essere curate al meglio.
Un esercizio eccesivo rischia di avere risultati opposti, sovraccaricando troppo la spalla e rischiando di incorrere in fratture, lussazioni, lesioni. La virtù sta nel mezzo, come sempre: un allenamento funzionale alle proprie esigenze e capacità è più che mai opportuno.
E questo muscolo può essere allenato comodamente e facilmente anche da casa, senza bisogno di frequentare una palestra. Vediamo qualche consiglio su esercizi per le spalle a casa indicati dal portale Corpo Perfetto.

I migliori esercizi per spalle a casa

A casa è possibile allenare le spalle in modo semplificato, senza dover ricorrere ad attrezzi particolarmente complessi. Il che rende più sicuri gli esercizi, senza rischi di infortuni vari. Tra i maggiormente consigliati, le flessioni; sono esercizi in grado di mettere in moto tutti i muscoli della parte superiore del corpo, anche le spalle.
Se si hanno a disposizione manubri poi, è possibile effettuare le tradizionali alzate laterali (da alternare a quelle frontali), che vanno a far lavorare la spalla in modo specifico. Sempre ponendo la massima attenzione ed evitando di caricare troppo, che potrebbe essere un elemento deleterio.
La spalla è formata, di base, da tre distinti muscoli: deltoide anteriore, deltoide laterale (anche detto mediale) e deltoide posteriore. Il consiglio è quello di alternare il più possibile gli esercizi così da mettere in moto tutti i muscoli della spalla ed ottenere risultati armonici, ben distribuiti a livello di muscolatura.

Se non si hanno a disposizione i manubri, le alzate laterali possono essere effettuate anche con un elastico da tenere sotto ai piedi, andando a tirarlo verso l’alto con le due braccia larghe. Diversi modi per allenare le spalle anche a casa, senza dover andare in una palestra, facendo sempre attenzione alla fluidità dei movimenti ed alla loro correttezza onde evitare di incappare in infortuni.

Pubblicato in: Sport

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .