L’OLGINATESE SUPERA
IL VOGHERA E CONQUISTA
LA FINALE PLAYOFF

iovine olginateseOLGINATE – Il sogno continua. L’Olginatese travolge il Voghera (2-0) e va alla finale dei playoff del girone B con il Lecco. E’ tutto facile per i bianconeri che calpestano un avversario quasi inesistente e lo tramortiscono con le reti di Selvatico e Cristofoli. Mister Alessio Delpiano schiera per la prima volta il tridente composto da Donghi, Cristofoli e Selvatico, lasciando fuori Marchesetti.

Al 5′ i padroni di casa si fanno pericolosi: Scaccabarozzi serve Selvatico, ma il suo tiro viene parato da Gava. L’Olginatese macina gioco e trova il gol al 20′: Scaccabarozzi crossa in centro per Cristofoli, ma la sua deviazione viene parata, il centravanti riesce a recuperare e a servire Selvatico che segna a colpo sicuro. Sette minuti più tardi Cristofoli va vicinissimo al gol ma il suo tiro si spegne di poco a lato. Al 43′ Selvatico cerca la doppietta però non inquadra lo specchio della porta.

Nel secondo tempo gli uomini di Delpiano abbassano i ritmi della gara e la prima azione del Voghera arriva al 24′, quando Buonocunto tira alto. Due minuti più tardi Cristofoli potrebbe chiudere il match, ma Gava gli nega la gioia del gol. Al 27′ però il bomber friulano vince il duello personale con l’estremo difensore insaccando di testa su corner di Marchesetti, portando il risultato sul definitivo 2-0 e regalando la finale dei playoff.

“Siamo stati bravi, ma avremmo dovuto chiudere prima la gara”. Sono le parole di mister Delpiano dopo la vittoria. “Non abbiamo mai veramente rischiato – continua – anche perché loro stanno passando un momento difficile a livello societario. Ora prepariamo il derby: sarà bello giocare con il Lecco, dove sicuramente ci sarà un grande afflusso di pubblico”.

Fabio Cristofoli è contento per la vittoria. “La partita è stata praticamente perfetta – afferma – anche se ho sprecato un paio di occasioni per chiudere prima la gara”. Il bomber pensa già al Lecco. “Prepariamo bene il derby – prosegue – vogliamo vincere il più possibile”.

 

OLGINATESE – VOGHERA 2-0
OLGINATESE
(4-3-3): Ghislanzoni 6; Iovine 7.5, Colombo 6, De Angeli 6.5, Menegazzo 6.5; Panzetta 6, Bono 6.5, Scaccabarozzi 7; Selvatico 7 (33′ st Lucente sv), Donghi 7 (17′ st Marchesetti 6), Cristofoli 8 (36′ st Perico sv). A disposizione: Bertani, Molnar, Panzeri, Longoni. All. Delpiano 7

VOGHERA (4-3-3): Gava 6; Capi 5.5, Pollarolo 5, Ronchetti 6, Corteggiano 5; Micheloni 5.5, Buonocunto 6, Orlandini 5 (38′ pt Jessoufou 5.5); Bozzin 6 (21′ st Longo 6), Zirilli 5 (32′ st Putignano sv), Cocu 5.5.  A disposizione: La Gorga, Di Palma, Leonetti, Buscaglia. All. Cotroneo 5

Arbitro: Sprezzola di Mestre 6.5
Reti: 20′ pt Selvatico, 27′ st Cristofoli
Note: ammonito Capi per il Voghera

Silvia Ratti – Fabio Landrini

 

Pubblicato in: Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .