SPORT/BASKET VALMADRERA:
STARLIGHT AL GIRO DI BOA,
LE PAROLE DI COACH ZUCCHI

VALMADRERA – Reduce dalla sconfitta meneghina contro la leader del campionato di serie B femminile – il Milano Basket, out 77-71 dopo un supplementare – la Starlight Valmadrera Dogana Vecchia dimostra di aver ritrovato la strada maestra. Ora manca una sola gara al termine del campionato, quella in calendario sabato a domicilio contro il Varese, seconda forza del torneo. Si tratta del secondo e ultimo recupero dei match saltati per il Covid-19. In seguito i gironi A e B si incroceranno battagliando tra di essi, e al termine di questo mini torneo le prime sei classificate si qualificheranno ai playoff.

Tredici sin qui le gare disputate da Valmadrera, di cui sei vinte e tra esse come dimenticare il vittorioso derby esterno a Costa. Una vittoria di chiaro prestigio, anche se il tecnico biancoblu Stefano Zucchi spiega: “È vero, espugnare il parquet di Costa è una bella soddisfazione, mi sembra però corretto dire che loro erano prive dei pezzi da novanta impegnati in A1. Normale la gioia di aver messo in tasca due preziosi punti resta, ma ribadisco alle brianzole mancavano parecchi assi”.

>L’INTERVISTA COMPLETA su

BASKET, LA STARLIGHT AL GIRO DI BOA. PARLA COACH ZUCCHI

Pubblicato in: Sport, Valmadrera Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .