120 PAZIENTI COVID RICOVERATI
A GRAVEDONA. MOLTI I LECCHESI.
OLTRE 20 FINORA I DECEDUTI

GRAVEDONA – Dall’inizio dell’emergenza Covid-19, l’ospedale Moriggia Pelascini di Gravedona ha effettuato centinaia di tamponi, diagnosticando a venerdì 3 aprile oltre 250 casi positivi – di cui un centinaio poi inviati in isolamento domiciliare, mentre gli altri sono stati ricoverati.

Diversi anche quelli provenienti dal lecchese.

“Ci sono purtroppo stati, come in tutti gli ospedali, anche 21 decessi – sottolinea il direttore dell’ospedale Carla Nanni – Attualmente ci sono oltre 120 pazienti Covid-19 ricoverati, di cui 10 assistiti con …

CONTINUA A LEGGERE SUL NUOVO VALNEWS.IT:

Gravedona. Ricoverati 120 pazienti Covid, dall’emergenza 21 decessi e centinaia di tamponi

Pubblicato in: Sanità, Città, Valsassina, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati