AL VIA LA STAGIONE AGONISTICA
PER L’ARRAMPICATA SPORTIVA.
I RISULTATI DEI GIOVANI LECCHESI

arrampicata ragni Francesco Zarpellon

AGRATE BRIANZA (MB) – Per 210 giovani climber lombardi è cominciata ieri la vera e propria stagione agonistica di arrampicata sportiva con la prima prova della coppa regionale giovanile: il circuito di cinque tappe che selezionerà coloro che parteciperanno al campionato italiano di categoria ad Arco di Trento. Tra loro anche 34 arrampicatori in rappresentanza della società lecchesi Ragni, Team Gamma, A.S. Premana e Nirvana Verde, i quali si sono sfidati sugli otto o dieci boulder da scalare in un’ora e mezza di tempo.

Molto bene le “ragnette” dell’under 10 Margherita Saida Cigardi e Melissa Polti che si aggiudicano rispettivamente una medaglia d’argento e una “medaglia di legno; nono invece tra i maschietti Roberto Anghileri del Team Gamma alla sua prima esperienza regionale. Ancora i Ragni sul terzo gradino del podio nell’under 12 con Valentina Arnoldi, seguita dalle compagne di squadra Giulia Passini, Vera Missaglia, Gaia Grassi rispettivamente ottava, dodicesima e tredicesima, a chiudere la classifica Maddalena Gallo del Nirvana Verde.

arrampicata ragni Maria BalleriniPrima atleta lecchese piazzata nell’under 14 è Beatrice Colli del Team Gamma all’ottavo posto, seguita dalle maglie rosse di Arianna Sabbadini, Camilla Antolini e Glenda Moscatelli (14°, 15° e 16°) e dalle premanesi Irene Gianola e Stefania Baruffaldi (21° e 25°). Un po’ più in difficoltà in questa categoria i ragazzi: dodicesimo Samuele Bonfanti (Ragni), diciassettesimo Sebastiano Rossi (Team Gamma), ventiduesimo Simone Scarparo (Ragni) e ventisettesimo Davide Rota (Nirvana Verde).

Ottima prova per Maria Ballerini dei Ragni che vince la gara nell’under 16, seguita sul podio dalla compagna di squadra Anna Aldè; all’ottavo posto troviamo Serena Barachetti del Team Gamma, al nono Alice Rizzi di Premana, undicesima Alessia Civichhioni (Ragni), quindicesima e sedicesima Beatrice Pirovano e Claudia Colombo, rispettivamente Team Gamma e A.S. Premana. Nella categoria maschile il primo piazzamento lecchese è di Mattia Sandionigi dei Ragni, ottavo, seguito dai compagni di squadra Luca Benedetti, Marco Meinardi Pietro Balossi (11°, 13° e 20°) e da Tommaso Mattarelli del Team Gamma (23°). Unici lecchesi in gara nell’under 18 sono Alice Tavola e Pietro Mauri entrambi per i Ragni, classificati quinta e sesto nelle rispettive categorie. Ancora Ragni nell’under 20 con il buonissimo secondo posto di Francesco Zarpellon e il sesto di Giovanni Motta.

 

M. V. 

 

 

Pubblicato in: Giovani, Città, Valsassina, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati