ARRIVERÀ ANCHE NEL LECCHESE
IL PELLET SEQUESTRATO
DALLA FINANZA A GENOVA

GENOVA – Circa 200 tonnellate di pellet da riscaldamento sequestrato in porto a Genova sono state donate dalla Guardia di Finanza al mondo del volontariato – e per una parte il combustibile di contrabbando (che dalle analisi effettuate è risultato di elevata qualità), arriverà anche nel Lecchese – in particolare in Valsassina – e in provincia di Sondrio…

QUI L’ARTICOLO COMPLETO:

ARRIVERÀ ANCHE IN VALLE IL PELLET SEQUESTRATO DALLA FINANZA A GENOVA

Pubblicato in: Cronaca, Città, Valsassina, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .