ALTRE ASFALTATURE NOTTURNE
A LECCO ALTA: ATTENZIONE
ALLA ‘VECCHIA’ LC-BALLABIO

LECCO/BALLABIO – C’è da sperare che non si verifichi nuovamente qualche disagio come avvenuto l’altra mattina con la parziale chiusura della SS36 “nuova Lecco-Ballabio”, perché dalle 22 di oggi giovedì 10 ottobre alle 6 di venerdì 11 ottobre e dalle 22 di venerdì 11 ottobre alle 6 di sabato 12 ottobre saranno chiusi al transito veicolare corso San Michele del Carso, a partire dall’intersezione con via Mazzucconi, corso Monte Ortigara e via Valsassina, fino a intersezione con via Pacinotti – “per permettere di eseguire i lavori di rifacimento di alcuni tratti di pavimentazione stradale”.

Si tratta di lavori “che non possono essere conciliati con il normale transito veicolare e che per questa ragione verranno eseguiti in orario notturno, in maniera tale da evitare rischi di sorta, anche al transito pedonale lungo le vie”.

“Come annunciato, terminati i lavori di posa dei cavi della pubblica illuminazione a Laorca, procediamo anche qui con gli interventi di riasfaltatura dei tratti più ammalorati presenti lungo la strada che porta in Valsassina attraverso i rioni alti della città – commenta l’assessore al patrimonio del Comune di Lecco Corrado Valsecchi.

Nelle notti dal 10 al 12 ottobre gli automobilisti e i motociclisti in transito per e da Ballabio dovranno dunque utilizzare la 36 dir. Incrociando le dita…

Pubblicato in: Viabilità, Città, Ballabio, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati