LETTERA: “BUS SCOLASTICI
STRAPIENI, QUALE SICUREZZA
PER I NOSTRI FIGLI?”

Buongiorno, non sono solita fare questo tipo di cose ma siamo al secondo giorno di scuola ed è impensabile stare zitti ed accettare il livello del servizio di trasporto per i nostri ragazzi che si devono recare a Lecco a scuola. Ieri mattina il pullman che ha preso mio figlio, e come lui tutti i ragazzi che scendono dalla Valle verso il capoluogo, era strapieno: tutti i posti a sedere erano occupati e c’erano ragazzi in piedi lungo tutto il tragitto.

Stamattina è stato ancora peggio: già quando mio figlio è salito sul pullman (e sale alla terza fermata dopo la partenza) il corridoio era pieno di ragazzi in piedi, uno ammassato all’altro, ma la cosa più inaccettabile è stata che a Ballabio è salito un controllore e ha detto all’autista (lo hanno sentito tutti i ragazzi, seduti e in piedi, vicino all’autista) di accettare ancora 5 passeggeri!

> CONTINUA A LEGGERE su

LETTERA: “BUS SCOLASTICI STRAPIENI, QUALE SICUREZZA PER I NOSTRI FIGLI?”

 

Pubblicato in: Giovani, Viabilità, Scuola, Città, Ballabio, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .