MORTE DEL PICCOLO LIAM,
GENITORI INNOCENTI?
SENTENZA A GENNAIO

COMO – A fine gennaio la sentenza per i genitori di Liam a Como in Corte d’Assise.

La procura di Lecco insiste nella convinzione che non ci siano prove della responsabilità dei genitori del bambino morto a 28 giorni dalla nascita, per questo la pubblico ministero Chiara Di Francesco ha chiesto l’assoluzione per il padre e la madre del piccolo Liam Nuzzo.

A decidere sarà il giudice tribunale di Como Valeria Costi con sentenza che verrà emessa il prossimo 20 gennaio.

 

LEGGI ANCHE

IL 25 NOVEMBRE IL RITO ABBREVIATO PER I GENITORI DI LIAM, IMPUTATI A COMO DI OMICIDIO VOLONTARIO

 

Pubblicato in: Cronaca, Città, Ballabio, Valsassina, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .