UN ACCORATO “APPELLO
PER NON RASSEGNARSI
AL DECLINO” DI MORTERONE

MORTERONE – Dopo la delibera comunale contro le discriminazioni di sesso, genere, orientamento e identità sessuali voluta dall’assessore Andrea Grassi del partito Lgbt+ alcuni residenti, pur non essendo contrari, hanno fatto presente al “sindaco del lunedì sera” che l’omofobia non alberga qui e le priorità del loro paese sono ben altre.

Gli hanno più volte ricordato […]

> CONTINUA SU BALLABIO NEWS

Pubblicato in: Ballabio, Cronaca, Economia, Hinterland, Lettere a LeccoNews, politica, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati