OMICIDIO PRETERINTENZIONALE:
10 ANNI ALLA MADRE, ASSOLTO
IL PADRE, ATTI IN PROCURA
PER I MEDICI LECCHESI COINVOLTI

COMO – Pesante e per certi versi inaspettata la condanna a 10 anni di carcere emessa pochi minuti fa in Corte d’Assise a Como nei confronti di Aurora Ruberto, la madre del piccolo Liam morto ad appena 28 giorni dalla nascita nel 2015.

La stessa Corte presieduta dal giudice  Valeria Costi ha assolto il padre del bimbo, Fabio Nuzzo. Rilevante inoltre come la Corte abbia disposto la trasmissione degli atti alla Procura della Repubblica di Lecco per rivalutare la posizione dei medici lecchesi che hanno assistito il povero Liam nel mese scarso della sua …

TUTTI I PARTICOLARI SU BN:

10 ANNI ALLA MADRE DI LIAM PER L’OMICIDIO “PRETERINTENZIONALE”. ASSOLTO IL PADRE, ATTI IN PROCURA PER I MEDICI

Pubblicato in: Ballabio, Cronaca, Giovani, lavoro, Nera, Sanità Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .