PERICOLO SLAVINE, CHIUSA
LA SP63 BALLABIO-MORTERONE

MORTERONE – Le slavine tornano a minacciare la Provinciale 63 che porta al paese più piccolo d’Italia. Nelle scorse ore gli uffici della Provincia di Lecco hanno disposto la chiusura della strada che collega Morterone con Ballabio perché i distacchi nevosi dai versanti potrebbero causare danni al passaggio di veicoli o persone lungo i 15 chilometri di tornanti. Il provvedimento resterà in vigore sino a revoca.

Senza la SP63 sarà ancora meno agile raggiungere Morterone ma per le quasi 40 località che compongono il Comune non si tratta di isolamento. Resta infatti percorribile, seppur con le note criticità, la agro-silvo-pastorale che parte dal Passo della Culmine.

LEGGI ANCHE

CON 29 ABITANTI MORTERONE SI CONFERMA PAESE MENO POPOLOSO DI TUTTA ITALIA

 

Pubblicato in: Ballabio, Montagna, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati