SPARATORIA NEI BOSCHI,
A CASA “COME NIENTE FOSSE”:
ADESSO È IN CARCERE

LECCO – Custodia cautelare in carcere per il giovane macedone accusato di avere sparato contro uno spacciatore nel bosco tra Lecco e Ballabio: aveva precedenti per rapina e l’hanno trovato in casa come se non avesse fatto nulla.

Ecco il report della Questura diffuso pochi minuti fa e che conferma quanto raccontato da BallabioNews.

“La Polizia di Stato di Lecco, dopo una incisiva attività d’indagine protrattasi senza sosta dalla sera di…

TUTTI I PARTICOLARI QUI:

SPARATORIA NEI BOSCHI DI BALLABIO: TROVATO A CASA “COME NIENTE FOSSE”, ORA È IN CARCERE

 

Pubblicato in: Città, Ballabio, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .