BARZIO/4 FURTI IN POCHI GIORNI.
NEL MIRINO LE SECONDE CASE

BARZIO – Colpi riusciti alla grande nel paese dell’altopiano valsassinese, dove i soliti ignoti hanno colpito più volte.

La prima segnalazione è arrivata da un caseggiato – adiacente alla residenza del sindaco – riuscendo a svuotare letteralmente tre abitazioni.

Un altro furto è avvenuto non molto distante, in una villa in vendita dove per lungo tempo ha risieduto una famiglia di villeggianti.

In tutti i casi si è trattato di seconde case, residenze dunque attualmente disabitate e impossibili da raggiugere per i proprietari a causa del lockdown.

Da tempo la località turistica non era oggetto di “imprese” del genere e le modalità in cui i malintenzionati avrebbero agito lascerebbero pensare a dei professionisti.

 

Pubblicato in: Valsassina, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .