BARZIO, CONSIGLIERI INVITANO
A VIOLARE LA ZONA ROSSA
PER DEI PUPAZZI DI NEVE.
“ORA DOVREBBERO DIMETTERSI”

Spett.le redazione, ieri, 6 gennaio, l’intera Italia era zona rossa.

Tutti ne parlavano, tutti lo sapevano e anche il sito e la pagina Facebook del comune di Barzio riportavano le precise e puntuali indicazioni che dovevano essere osservate nelle giornate di zona rossa.

Incredulo, nel pomeriggio di ieri, ascolto un audio di una consigliera comunale di maggioranza che invita “tutti” ad andare in piazza a fare i pupazzi di neve senza dimenticare la pala.

In un paese normale, questa consigliera comunale di maggioranza che chiamava tutti in piazza, dopo un minuto, avrebbe dovuto dimettersi!

> CONTINUA A LEGGERE su

BARZIO: “INVITAVANO A VIOLARE LA ZONA ROSSA, DOVREBBERO DIMETTERSI”

 

 

Pubblicato in: Lettere a LeccoNews, politica, Cronaca, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .