‘ESTATE DI BOTTE E BOTTI’.
A BARZIO LA MINORANZA
CONTRO L’AUTOSTRADA

L’estate barziese è iniziata con il botto (o le botte) del famoso personaggio con un ruolo di rilievo sull’altopiano ed è finita con un altro botto (questa volta amministrativo) riguardante la realizzazione di una autostrada nella parte a valle del paese.

In mezzo all’estate il nulla.

Il solito senso unico che accontenta pochi e scontenta molti, panchine della piazza in manutenzione in piena estate, asfaltature e segnaletiche a metà nelle vie principali del paese nonostante il programma elettorale dell’attuale maggioranza riporti testuali parole: “Un’attenzione particolare sarà posta alla programmazione delle asfaltature”!!!

Ma è della nuova autostrada “Fola–Campiano” che vogliamo parlare. Autostrada approvata nel silenzio più assoluto in pieno mese di agosto.

> CONTINUA A LEGGERE su

BARZIO/”UN’ESTATE DI BOTTE E BOTTI”. LA MINORANZA ATTACCA L’AUTOSTRADA E I 25MILA MQ DI CEMENTO VOTATI NEL SILENZIO

 

Pubblicato in: politica, Ambiente, Viabilità, Valsassina, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .