CFPA, L’EX PRESIDENTE APAF
CONTESTA L’APAF DI OGGI.
NUNZIO MARCELLI: “STUPISCE
LA PERDITA DI 615.000 €”

CASARGO – Nunzio Marcelli, presidente del consiglio di amministrazione dell’Apaf nel triennio 2015-2018, torna ad attaccare la gestione attuale dell’Agenzia Provinciale che controlla il CFPA – Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Casargo:

“Ho letto la delibera numero 58 del 14 Dicembre e ho saputo che il Consiglio Provinciale ha deciso di erogare all’ Agenzia Provinciale Attività’ Formative di Lecco un trasferimento di 615.000,00 € pari alla perdita dovuta alle minori entrate e alle maggiori spese derivanti dal Lockdown del 2020. Leggo dell’invito rivolto al Direttore Cimino di entrare nel merito e rispondere alla domanda “Come mai si è verificata questa …

IL TESTO INTEGRALE DELL’INTERVENTO DI MARCELLI:

CFPA, L’EX PRESIDENTE DELL’APAF CONTESTA L’APAF DI OGGI. MARCELLI: “STUPISCE QUELLA PERDITA DI 615MILA EURO”

Pubblicato in: Giovani, lavoro, politica, Valsassina, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .