CONTRADE DI BARZIO:
PRESIDENTE DESTITUITO
“PER GRAVI INADEMPIENZE”

BARZIO – Destituito il presidente dell’associazione ‘Le Contrade di Barzio’ Achille Rossi. Il consiglio direttivo, riunitosi d’urgenza martedì 7 giugno, ha preso la severa decisione per “gravi inadempienze ” nel suo operato.

La questione è stata resa nota ieri sera, 8 giugno, in una riunione aperta a tutti – e che ha registrato la presenza di solo una dozzina di soci, nessuna autorità.

Il direttivo, eletto nel 2019 e in scadenza di mandato dopo l’estate, ha affidato provvisoriamente la guida dell’associazione al vice Giovanni Ganassa. “Stiamo prendendo decisioni nel solo interesse delle Contrade, per tutelare l’associazione e garantirle un futuro” è la posizione del nuovo presidente.

> CONTINUA A LEGGERE su

CONTRADE DI BARZIO. PRESIDENTE DESTITUITO “PER GRAVI INADEMPIENZE”

 

 

 

Pubblicato in: Cronaca, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati