COSTRUIAMO L’ESTATE:
UN BANDO PER RILANCIARE
SOCIALITÀ E LAVORO

LECCO – Distretto di Lecco, ambiti e gestioni associate dei servizi di Bellano, Lecco e Merate, Fondazione comunitaria del lecchese, Confcooperative dell’Adda, consorzio Consolida e centro servizi volontariato intendono promuovere, accompagnare e sostenere progettualità territoriali per rilanciare una ripresa della socialità e delle relazioni in condizioni di serenità e sicurezza. Contestualmente si intende incentivare lo sviluppo di opportunità occupazionali promuovendo tirocini lavorativi, contratti brevi, esperienze di lavoro protette a favore dell’inclusione sociale e di contrasto alle povertà.

A disposizione complessivamente un milione di euro. Il bando è rivolto a Comuni, enti di terzo settore e privati senza scopo di lucro, servizi per l’infanzia accreditati, parrocchie, associazioni di promozione sociale, culturale o sportiva, cooperative sociali, organizzazioni di volontariato, famiglie autoorganizzate che nel periodo giugno/settembre 2020 intendono realizzare proposte e attività ludico-ricreative educative nei Comuni del nostro territorio, in osservanza alle indicazioni ministeriali, regionali e del distretto di Lecco in ordine alla gestione di tali attività nell’attuale situazione di emergenza Covid-19.

Il bando prevede la possibilità di accedere a tre linee di sostegno:

1. Sicurezza sanitaria – Fornitura di presidi sanitari per operatori e utenti di tutte le attività estive (mascherine, gel, termometri); consulenza sanitaria e normativa preliminare alla presentazione dei progetti per l’elaborazione dei necessari protocolli di intervento in sicurezza; attivazione di brevi percorsi formativi sulla sicurezza Covid-19 per operatori e volontari.
2. Attivazione di progetti sociali ed educativi di comunità – Sostegno progettuale ed economico alle realtà che si attiveranno per organizzare proposte giugno/settembre rivolte a prima infanzia, minori, disabili, anziani nella forma di: concorso economico a sostegno dell’iniziativa; sostegno nella individuazione di personale con competenze educative per l’organizzazione, gestione, coordinamento delle attività; informazioni alle famiglie per l’accesso al “bonus INPS per l’acquisto di servizi di baby-sitting emergenza Covid-19”.
3. Promozione di opportunità occupazionali per persone in condizione di svantaggio sociale tramite il Progetto Valoriamo e il Servizio Lavoro Distrettuale. Contributi a parziale copertura dei costi (max 30%)dei servizi per garantire la sicurezza organizzativa delle iniziative di cui al punto precedente, solo se svolti da imprese che prevedano inserimenti lavorativi e/o tirocini di persone in condizione di svantaggio, tramite il Progetto Valoriamo e il Servizio Lavoro del Distretto di Lecco: sanificazione periodica dei locali con idonea attrezzatura con micronebulizzazione a perossido di idrogeno; pulizia quotidiana degli spazi con adeguata attrezzatura; sanificazione periodica degli automezzi; interventi di igienizzazione/sanificazione di aree e parchi gioco; fornitura di pasti.

Ulteriori dettagli su Costruiamolestate.it e sul sito della Fondazione comunitaria del lecchese.

 

Pubblicato in: Cultura, Giovani, lavoro, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati