DISCOVERY: DOPO I SENTIERI
LARIO RETI E “FONDAZIONE”
LANCIANO UN SITO, 60 TOTEM
E 15MILA € AI PICCOLI MUSEI

LECCO – Due proposte per favorire un’estate all’insegna della scoperta del territorio, del turismo sostenibile e dei laboratori didattici nei piccoli musei. Doppia scommessa per il Fondo sviluppo del territorio provinciale Lecchese – Interventi in ambito Storico-Artistico e Naturale, nato dal protocollo d’intesa siglato per volontà dei Comuni Soci di Lario Reti Holding con la Fondazione Comunitaria del Lecchese con una dotazione di 2,5 milioni di euro che saranno impiegati in cinque annualità su due azioni di sistema.

La prima azione, riservata alla manutenzione ed alla promozione dei sentieri, ha visto l’assegnazione di 400mila euro a 14 progetti lo scorso 17 luglio, la seconda sarà rivolta ad interventi per una maggiore fruizione e valorizzazione del patrimonio storico-artistico del Lecchese e sarà messa a bando nel prossimo autunno.

Per offrire al territorio l’opportunità di promozione di un turismo di prossimità, lento e sostenibile e occasioni di crescita e svago anche per i più piccoli in questa strana estate, sono state presentate due iniziative a valere proprio sulla seconda azione di sistema relativa agli interventi in ambito Storico-Artistico.

Il portale Discoverylecco “Luoghi d’arte si aprono al futuro” (www.discoverylecco.it) propone tre strumenti: il sito internet, la app e 60 totem con QR-Code posizionati in altrettanti luoghi di interesse (musei, chiese, borghi ville ed altro) per conoscere, promuovere e valorizzare il territorio offrendo ai turisti un’esperienza di visita unica ed interattiva.

Inoltre, grazie alla possibilità di interagire grazie al portale è possibile immaginare di creare una community virtuale dove ciascun visitatore sia in qualche modo testimone e promotore di un turismo lento e sostenibile, alla scoperta dei luoghi artistici del territorio.

I luoghi del portale sono stati selezionati in stretta sinergia con la prima azione di sistema del fondo, la manutenzione di piste ciclabili e sentieri, in modo da essere gli uni volano degli altri e generare una positiva circolarità.

La seconda iniziativa riguarda i piccoli musei: si tratta di nuove attività didattiche e ludiche quali visite guidate a tema, percorsi nella natura, laboratori esperienziali, molte delle quali si svolgono all’aperto, nel rispetto delle regole del distanziamento sociale. L’obiettivo è rafforzare l’attrattività turistica dei musei e dei luoghi limitrofi, offrendo al turista di prossimità l’opportunità di vivere e scoprire il territorio e le attività museali.

> I 15 piccoli musei finanziati con 15mila euro

Museo Etnografico dell’Alta Brianza – Loc. Camporeso – Galbiate
Museo della Seta Abegg – Garlate
Orto Botanico – Centro Fatebenefratelli – Valmadrera
Museo della vita contadina di San Tomaso – Valmadrera
Museo del Beato Serafino Morazzone e Chiesa medievale del Beato Serafino – Chiuso di
Lecco
Ca’ Martì: il museo e la valle dei muratori – Carenno
Giardino Botanico Villa De Ponti – Calolziocorte
Museo la Fornace – Barzio
Parco museo minerario – Piani Resinelli
Museo del latte e della storia della Muggiasca – Vendrogno
Civico Setificio Monti – Abbadia Lariana
Museo della Torre di Maggiana detta “del Barbarossa” – Mandello del Lario
Museo Giannino Castiglioni – Lierna
Museo liturgico della Chiesa parrocchiale di San Giorgio – Varenna
Forte di Montecchio, Forte di Fuentes e Torre di Fontanedo – Colico

I luoghi in cui saranno posizionati i totem (tra agosto e settembre):

ABBADIA LARIANA Civico Museo Setificio Monti
ANNONE BRIANZA Chiesa di San Giorgio
BARZAGO Santuario di Santa Maria Nascente
BARZANÒ Chiesa di San Salvatore
BARZIO Museo della Fornace
BELLANO Chiesa di Santa Marta
BELLANO Chiesa dei Santi Nazaro e Celso
BELLANO Orrido di Bellano
BULCIAGO Piccolo Museo della Tradizione Contadina
CALOLZIOCORTE Monastero di Santa Maria del Lavello
CALOLZIOCORTE Giardino Botanico di Villa De Ponti
CARENNO Ca’ Martì: il museo e la valle dei muratori
CASATENOVO Chiesa di Santa Giustina
CASSAGO Mausoleo Visconti di Modrone
CIVATE Chiesa e Monastero di San Calocero
CIVATE Basilica di San Pietro al Monte Civate
COLICO Abbazia Cistercense di Santa Maria di Piona
COLICO Torre di Fontanedo
COLICO Museo della Cultura Contadina
COLICO Forte Montecchio Nord e Fuentes
CORTENOVA Chiesa dei Santi Fermo e Rustico
CREMELLA Chiesa dei Santi Sisinio e Alessandro
DERVIO (CORENNO PLINIO) Chiesa di San Tommaso di Canterbury
DOLZAGO Chiesa di Sant’Alessandro
ESINO Museo delle Grigne
GALBIATE Museo Etnografico dell’Alta Brianza
GALBIATE Museo Archeologico del Barro
GARLATE Chiesa di Santo Stefano
GARLATE Museo della Seta Abegg
INTROBIO Chiesa di San Michele
LECCO Basilica di San Nicolò e Campanile
LECCO Convento di Padre Cristoforo e chiesa di Pescarenico

Chiesetta del Beato Serafino 1902

LECCO Museo del Beato Serafino Morazzone
MANDELLO Museo d’Arte Sacra e chiesa di San Lorenzo
MANDELLO Museo della Torre di Maggiana detta del “Barbarossa”
MARGNO Chiesa di San Bartolomeo
MERATE Chiesa di Sant’Ambrogio
MERATE Convento di Sabbioncello
MERATE Villa Confalonieri
MERATE Fondazione Giuseppe Mozzanica
MISSAGLIA Ex convento Santa Maria della Misericordia
MONTICELLO Villa Greppi CASATENOVO
Chiesa di Sant’Eufemia e Battistero
OLGINATE Chiesa e Convento di Santa Maria la Vite
PASTURO Chiesa di Sant’Eusebio
PASTURO Casa di Antonia Pozzi
PREMANA Chiesa di San Dionigi
PREMANA Museo Etnografico
RESINELLI Casa Museo Villa Gerosa
SIRTORI Borgo Nucleo Ceregallo
TACENO Chiesa di Santa Maria Assunta
VALMADRERA Santuario della Madonna di San Martino
VALMADRERA Museo della vita contadina di San Tomaso
VALMADRERA Orto Botanico
VARENNA Castello di Vezio
VARENNA Chiesa di San Giorgio
VARENNA Chiesa di San Giovanni Battista
VARENNA Museo Ornitologico e di Scienze Naturali Luigi Scanagatta
VARENNA Casa Museo Villa Monastero e Giardino Botanico
VENDROGNO Muu – Museo del Latte e della storia della Muggiasca

 

LEGGI ANCHE

400MILA EURO PER INTERVENTI SU SENTIERI E CICLABILI. PROGETTI IN TUTTA PROVINCIA

 

Pubblicato in: Cultura, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati