FALLIMENTO GRATTAROLA:
MARCO VALSECCHI RISCHIA
QUATTRO ANNI E SEI MESI

LECCO – Quattro anni e sei mesi di carcere, questa la richiesta del pm Paolo Del Grosso nei confronti di Marco Valsecchi, l’imprenditore valsassinese accusato di bancarotta fraudolenta per il fallimento della Grattarola, l’azienda di mobili con sede a Cortenova.

Nota in tutta Europa per le sue cucine di pregio, la Grattarola fallì il 9 luglio del 2013 con 12 milioni di euro di debiti.

> CONTINUA A LEGGERE su

FALLIMENTO GRATTAROLA: VALSECCHI RISCHIA 4 ANNI E SEI MESI

 

Pubblicato in: Cronaca, Città, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .