FALLIMENTO GRATTAROLA:
PAGAMENTI IN NERO,
I TESTI SI CONTRADDICONO

LECCO – Due ex dipendenti e una versione diametralmente opposta. Udienza importante quella di ieri nel processo a Marco Valsecchi, accusato per la bancarotta e il fallimento della Grattarola, azienda di mobili con sede a Cortenova, fallita il 9 luglio 2013 con quasi 12 milioni di euro di debiti.

Davanti al collegio giudicante presieduto da Enrico Manzi sono comparsi due ex lavoratori.

> CONTINUA A LEGGERE su

FALLIMENTO GRATTAROLA: PAGAMENTI IN NERO, I TESTI SI CONTRADDICONO

 

Pubblicato in: Cronaca, Valsassina, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .