FDI-AN “PESCA” IN VALSASSINA
PER LA SEZIONE LECCHESE
DEL PARTITO DELLA MELONI

GALLI E GD BERI

Cesare Galli e Giandomenico Beri

LECCO – “Grande soddisfazione nell’accogliere ufficialmente tra le fila di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale Lecco un nutrito gruppo di persone di riferimento del panorama politico valsassinese”. Così FDI lecchese festeggia la campagna acquisti nella destra (e non solo) che ha portato nel partito della Meloni il sindaco di Vendrogno e presidente del BIM – Bacino Imbrifero Montano Cesare GalliGianpiero Conti, vicesindaco e assessore a Crandola Valsassina, Giandomenico Beri, ex presidente provinciale e regionale degli ambulanti di Confcommercio ed ex consigliere comunale a Primaluna e Claudio Moneta, “storico coordinatore della destra valsassinese”.

“Con l’ingresso di queste figure molto attive nel panorama politico della Valsassina si rafforza significativamente la presenza sul nostro territorio” afferma FDI-AN Lecco aggiungendo che “L’obiettivo è quello di proporre soluzioni concrete ai bisogni di cittadini ed imprenditori che in questo grave periodo di crisi necessitano più attenzione ed impegno da parte delle istituzioni”.

Significativo in particolare il passaggio sotto le insegne del movimento di destra di cesare Galli, figura che ultimamente veniva accostata al PD e che proprio alcuni esponenti Dem avevano contribuito a portare alla guida del BIM – uno dei pochissimi enti pubblici dotati di “portafoglio”.

 

 

Pubblicato in: politica, Città, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .