FESTA DELLA REPUBBLICA:
UNDICI ‘ORDINI AL MERITO’,
CINQUE TARGHE SPECIALI
E 41 MEDAGLIE PER INTERNATI

LECCO – Sarà una manifestazione sobria e densa di contenuti quella che celebrerà il 75° compleanno della nostra Repubblica, alla presenza di poche autorità in rappresentanza delle istituzioni statali, regionali, provinciali e comunali e dell’autorità sanitaria.

La cerimonia nel capoluogo, mercoledì 2 giugno, prenderà avvio in Lungo Lario Isonzo alle 10: la grande Bandiera Tricolore, consegnata per l’Alzabandiera ad un picchetto interforze, con il triplice squillo di tromba e l’esecuzione dell’Inno Nazionale, sventolerà come segno di festa e di unità nazionale per tutti, per essere poi ammainata nel pomeriggio.

Alle 10:30 nella sala conferenze di Palazzo delle Paure verranno consegnati undici diplomi di Onorificenza dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”:
MARCELLA BATTAGLIA Cavaliere Lecco
MARCO CARIBONI Commendatore Mandello
PAOLO CANCELLI Cavaliere Roma
P. STEFANO CECCHIN Ufficiale Roma
GIUSEPPE DISETTI Cavaliere Valgreghentino
GIOVANNI GIANNINI Cavaliere Bosisio Parini
CARLA MAGNI Cavaliere Osnago
LAURA MOTOLESE Cavaliere Lecco
GIORGIO RUINI Cavaliere Viganò
ORAZIO SECCHI Cavaliere Lecco
ANSANO ZAGANELLA Cavaliere Lecco

D’iniziativa del prefetto saranno, inoltre, consegnate cinque targhe per meriti speciali:
All’ASST di Lecco per l’impegno profuso e la totale dedizione in occasione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19;
All’ATS Brianza per l’impegno profuso e la totale dedizione in occasione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19;
Alla presidente della Fondazione Comunitaria del Lecchese, Maria Grazia Nasazzi, per la perseverante attività filantropica svolta sul territorio, in particolare durante l’emergenza pandemica e a tutela delle fasce più deboli;
A Roberto e Cristiano Crippa della Technoprobe per aver messo a disposizione della comunità, nella campagna vaccinale, la loro azienda Technoprobe di Cernusco Lombardone.
A Paolo Cereda, alla memoria Voce Libera di un territorio con una forte identità comunitaria.

Inoltre, con decreto del Presidente della Repubblica, sono state concesse 41 medaglie d’onore alla memoria di cittadini della provincia di Lecco, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra.

Ben 22 riguardano cittadini di Pagnona e saranno consegnate durante un’apposita cerimonia in programma in quel Comune il 4 giugno. Le ulteriori 19 medaglie saranno consegnate in occasione di cerimonie in corso di programmazione.

Comune di PAGNONA
Brumana Martino Giuseppe nato a Pagnona classe 1908
Buttera Adriano nato a Pagnona classe 1916
Buttera Oreste nato a Pagnona classe 1920
Buttera Remo nato a Pagnona classe 1917
Cendali Giuseppe nato a Pagnona classe 1922
Colombo Attilio nato a Pagnona classe 1913
Losma Andrea nato a Pagnona classe 1921
Losma Giuseppe Nazaro nato a Pagnona classe 1908
Scuri Modesto nato a Pagnona classe 1914
Taddeo Clemente nato a Pagnona classe 1923
Tagliaferri Aldo Felice nato a Pagnona classe 1898
Tagliaferri Andrea nato a Pagnona classe 1920
Tagliaferri Antonio nato a Pagnona classe 1913
Tagliaferri Battista Bortolo nato a Pagnona classe 1912
Tagliaferri Cesare nato a Pagnona classe 1916
Tagliaferri Cirillo nato a Pagnona classe 1919
Tagliaferri Elio nato a Pagnona classe 1921
Tagliaferri Francesco nato a Pagnona classe 1927
Tagliaferri Genesio nato a Pagnona classe 1911
Tagliaferri Giovanni nato a Pagnona classe 1923
Tagliaferri Natale nato a Pagnona classe 1909
Tagliaferri Olimpio nato a Pagnona classe 1922

Comune di ANNONE BRIANZA
Doscio Tranquillo nato a Valmadrera classe 1920
Comune di BARZIO
Doniselli Mario nato a Ballabio classe 1914
Comune di BELLANO
Orio Giulio nato a Vendrogno classe 1923
Comune di CIVATE
Rusconi Giuseppe nato a Valmadrera classe1921
Comune di CORTENOVA
Selva Andrea nato a Cortenova classe 1917
Comune di CRANDOLA VALSASSINA
Ruffoni Giuseppe nato a Crandola classe 1921
Comune di INTROBIO
Balassi Antonio Isidoro Carlo nato a Taceno classe 1912
Baruffaldi Natale nato a Primaluna classe 1923
Comune di LECCO
Rosa Giacomo nato a Calolziocorte classe 1921
Comune di MERATE
Bonfanti Romano nato a Mondonico classe 1923
Comune di MOLTENO
Vetrini Aldo Giovanni nato a Papozze classe 1913
Comune di OLGINATE
Bonacina Luigi nato a Lecco classe 1923
Comune di PRIMALUNA
Maroni Pietro nato a Primaluna classe 1923
Comune di ROBBIATE
Comi Lino nato a Perego classe 1924
Comune di TACENO
Buzzoni Giovanni nato a Introbio classe1923
Comune di VALMADRERA
Biffi Giuseppe nato a Torre de Busi classe 1924
Tentori Pietro nato a Valmadrera classe 1914
Rusconi Cesare nato a Valmadrera classe 1924
Comune di VERCURAGO
Scardova Guerrino nato a Guastalla classe 1915

 

Pubblicato in: Sanità, Città, Hinterland, Valsassina, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .