GIIR DI MONT UPHILL:
DOMINANO I KENIOTI
IN ATTESA DEL “GARONE”

PREMANA – Un panorama mozzafiato sulle Alpi e sul Lago di Lugano, per una prima volta entusiasmante per il Giir di Mont Uphill, il tracciato appositamente studiato dagli organizzatori della storica Giir di Mont per la specialità di sola salita valida per il Campionato Italiano di Corsa in Montagna 2022 e prima tappa italiana della Valsir WMRA World Mountain Running Cup 2022 come prova uphill.

Più di 300 gli atleti provenienti da 14 nazioni che si sono inerpicati per nove ripidi chilometri attraversando il borgo di Premana fino ad arrivare ai 1560 metri dell’Alpeggio Solino…

>CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 

 

Pubblicato in: Eventi, Sport, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati