GIORNATE DEL PATRIMONIO:
LA BELLEZZA DELLA VALSASSINA
SI MOSTRA ALL’EUROPA

VALSASSINA – Buona la prima per le Giornate Europee del Patrimonio in Valsassina. Un centinaio i partecipanti alle quattro aperture straordinarie a Cremeno, Barzio, Primaluna e Taceno organizzate dalle associazioni culturali La Fucina e Gli Amici della Torre e dalla famiglia Pavoni.

In altopiano la banca del territorio e la parrocchia hanno aperto agli appassionati spazi altrimenti non accessibili proponendo al pubblico i preziosi dipinti. Federico Oriani, storico e animatore culturale locale, ha ben valorizzato i dipinti dei Todeschini – Giovanni Battista, Piero e Lucio – e di Riccardo Galli conservati alle pareti della sala assemblee dell’istituto di credito, affiancandoli ad altre opere concesse da don Lucio Galbiati e da collezionisti privati. A disposizione anche un ricco corredo documentale – da collezione privata – all’interno della quale spiccavano le illustrazioni del Grandi.

> CONTINUA A LEGGERE su VALSASSINA NEWS

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Turismo, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati