IL VIRUS COLPISCE IL “COUNTRY”,
FESTIVAL RINVIATO AL 2021

BARZIO – “Il prolungamento delle restrizioni dovute all’emergenza Covid-19 ci costringe a rinviare l’edizione 2020 del Valsassina Country Festival”. Con una nota lo staff dell’evento valsassinese comunica lo slittamento all’estate 2021, nelle date del 15-18 luglio.

“Il team continua a lavorare dietro le quinte in modalità smart working per portare in scena una 7° edizione straordinaria. L’ingresso alla manifestazione 2021 sarà completamente gratuito per tutti i volontari del 118, Croce Rossa, Anpas e Misericordia. Un piccolo gesto di riconoscenza nei confronti di tutti coloro che in questo particolare periodo, e non solo, si prodigano per aiutare gli altri”.

 

 

Pubblicato in: Eventi, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati