IMPIANTI DI RISALITA,
LE REGIONI PER I RISTORI:
“IMITIAMO LA FRANCIA”

MILANO – “Per gli impianti di risalita condividiamo le richieste di ristori che le associazioni di categoria hanno avanzato al Governo percorrendo il solco tracciato dalla Francia. Stiamo parlando di una richiesta che ammonta ad alcuni miliardi di indennizzi”.

A sottolinearlo sono Massimo Sertori, assessore alla Montagna di Regione Lombardia e Antonio Rossi, sottosegretario di Regione Lombardia congiuntamente a tutti i rappresentati delle regioni italiane interessate alla chiusura prolungata degli impianti di risalita.

Secondo gli esponenti regionali si tratta di una condizione legata alla sopravvivenza

> CONTINUA A LEGGERE su

Impianti di risalita. Le Regioni alpine chiedono i ristori: “Imitiamo la Francia”

 

 

Pubblicato in: politica, Covid-19, Valsassina, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .