ISPETTORE DI PS A GIUDIZIO,
INSEGUÌ UN PREGIUDICATO
DA BELLANO ALLA VALSASSINA
SPUNTÒ PURE UNA PISTOLA

LECCO – I fatti risalgono al giugno del 2017, quando due autoveicoli avevano dato vita a un clamoroso inseguimento “da film iniziato sulla SS36 a Bellano e terminato a Margno, dopo un paio di incidenti sulla Provinciale che sale a Taceno e poi in Alta Valsassina.

Davanti al giudice Chiara Arrighi si è aperto il processo per minaccia aggravata dall’uso delle armi e violenza privata a carico dell’ispettore…

> CONTINUA A LEGGERE su Valsassinanews il quotidiano on line della Valsassina

Pubblicato in: Valsassina, Lago, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati