MARCIAPIEDI E ATTRAVERSAMENTI,
65MILA EURO A OTTO COMUNI
PER LA SICUREZZA DEI PEDONI

provincia polano cardamone bartesaghiLECCO – Firmati questa mattina sette protocolli di intesa tra la provincia e otto comuni per l’erogazione di contributi per un ammontare di 65 mila euro da destinare a interventi volti a migliorare la viabilità e la sicurezza dei pedoni. Abbadia Lariana, Colico, Garlate, Molteno, Sirone, Monticello Brianza, Olginate e Tremenico i paesi coinvolti; le opere interesseranno prevalentemente la costruzione di marciapiedi e la realizzazione o il miglioramento di attraversamenti pedonali.

“Si tratta di piccole e modeste infrastrutture – commenta Rocco Cardamone consigliere provinciale con delega a Viabilità e grandi infrastrutture, lavori pubblici e rapporti con i relativi enti attuatori – che sono però necessarie e importanti per garantire la sicurezza dei pedoni nei centri abitati”. Queste risorse sono state predisposte dall’ultimo assestamento di bilancio e andranno necessariamente integrate dai singoli comuni. “Abbiamo voluto dare un input, un piccolo contributo che servisse da acceleratore per i comuni – continua l’assessore – i quali dovranno comunque mettere la loro parte e realizzare i lavori entro il 2016, potranno poi avvalersi dei nostri uffici tecnici per l’aspetto progettuale. Dei 12 mila euro del fondo stanziati dall’ultimo consiglio provinciale, alcuni andranno per questi interventi, altri per la progettazione della rotatoria di Parè”.

polano bartesaghiNello specifico lo stanziamento di questi fondi serviranno alla realizzazione di ulteriori impianti di illuminazione in corrispondenza di quattro attraversamenti pedonali lungo la SP 72 ad Abbadia: “Questa strada attraversa il centro abitato del nostro comune – commenta il sindaco Bartesaghi – il quale è diviso tra una vasta parte abitata a nord e i molti servizi a sud. La strada deve essere percorribile con la massima sicurezza e già dall’anno scorso abbiamo cominciato ad illuminare alcuni attraversamenti pedonali, grazie a questo aiuto possiamo proseguire con la nostra sperimentazione”.

Per altri comuni si tratterà invece di realizzare dei marciapiedi a partire da zero: lungo la SP49 anche mediante la costruzione di un tratto a scavalco del torrente Bevera a Molteno e Sirone e lungo la SP 72 a Colico. “Il marciapiede verrà costruito in frazione Laghetto – spiega il sindaco Grega – per collegare alcune abitazioni alla fermata dello scuolabus. Sono solo 200 metri ma così com’è adesso è caratterizzato da una certa pericolosità”. Il primo cittadino segnala che la proposta è arrivata da un gruppo social creato da cittadini i quali da un anno si mobilitano per quest’opera.

polano provinciaGli interventi a Garlate, Monticello Brianza e Olginate interesseranno invece la realizzazione di attraversamenti pedonali con isola centrale, mentre a Tremenico il fondo servirà per un intervento di manutenzione dei parapetti della strada provinciale che attraversano il centro paese e, spiega il primo cittadino, “sono vecchi, rovinati e non più funzionali, sia per gli automobilisti sia per il decoro”.

Prima di sottoscrivere i protocolli il presidente Flavio Polano ha spiegato quali sono stati i criteri della provincia nello stanziamento di questi fondi: “Abbiamo scelto di erogare nella logica dell’immediata eseguibilità dei cantieri, di stanziare soldi che siano immediatamente spendibili per opere che si possano realizzare alla svelta. Il nostro è un contributo minimo, ma almeno consentirà la realizzazione di qualche piccolo intervento a beneficio della collettività”.

Manuela Valsecchi

 

 

 

Pubblicato in: politica, Città, Hinterland, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .