MARIO LOCATELLI, 2.600 LANCI
IN 42 ANNI. TUTTO INIZIA
DA QUEL PERO A VENDROGNO…

VENDROGNO/BELLANO – Duemilaseicento lanci in tutti i continenti in quarantadue anni da paracadutista per Mario Locatelli, originario della Muggiasca (ora Comune di Bellano), nella frazione di Mornico.

Arruolato nel 1979 all’età di 19 anni nella brigata Folgoreper un anno ha fatto la scuola a Pisa; durante questo periodo l’addestramento in palestra e sul campo.

“Ogni mese entravano circa 300 persone, e solo il 50 per cento superava la selezione, il paracadutista non è solo preparazione atletica, devi essere pronto a livello mentale. La palestra ti preparava con il potenziamento degli arti inferiori, i maggiori sottoposti allo stress dell’atterraggio durante l’impatto con il suolo ma la cosa più importante è quello che c’è dentro di te, che ti spinge a lanciarti”.

AMPIO REPORTAGE SU VALSASSINANEWS:

MARIO LOCATELLI, 2.600 LANCI IN 42 ANNI. PARTENDO DA QUEL PERO A MORNICO…

Pubblicato in: lavoro, Valsassina, Lago, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .