MAXI RISSA FUORI DALL’ORSA:
SETTE GIOVANI A PROCESSO

LECCO – Si apre il processo per la maxi-rissa all’esterno della discoteca Orsa maggiore di Lecco a seguito della quale finì all’ospedale un 17enne di Introbio. Era il 16 settembre 2018 e la Squadra Mobile riuscì a identificare i responsabili, ragazzi tra i 18 e i 20 anni.

In sette, tutti di origini straniere, verranno processati al tribunale di Lecco mentre su altri cinque si pronuncerà il tribunale dei minorenni. 

Il 17enne valsassinese vittima del pestaggio si è costituito parte civile, il giudice monocratico ha sentito gli inquirenti e fissato l’udienza al 20 aprile.

DALL’ARCHIVIO

MAXI RISSA FUORI DALL’ORSA. MULTA PERCHÉ RESTÒ DEFILATO NEL PESTAGGIO DELL’INTROBIESE

TRE GIORNI DI CHIUSURA FORZATA PER LA DISCO ORSA MAGGIORE DOPO LA MAXI RISSA CON FERITO

NON RISCHIA LA VITA IL GIOVANE ACCOLTELLATO ALL’ORSA MAGGIORE IN UNA BATTAGLIA TRA BANDE

RISSA FUORI DALL’ORSA MAGGIORE: GRAVE UN 17ENNE DI INTROBIO

 

Pubblicato in: Giovani, Cronaca, Città, Valsassina, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .