MEDAGLIE D’ONORE AI DEPORTATI
DELLA 2ª GUERRA MONDIALE.
LE IMMAGINI E LE LORO STORIE

LECCO – In occasione della Giornata della Memoria, all’auditorium della Casa dell’Economia, il Prefetto di Lecco ha insignito 21 medaglie d’onore del Presidente della Repubblica a coloro che si sono distinti o sono caduti in prigionia nel secondo conflitto mondiale. A ritirare l’onorificenza dei premiati sono stati i discendenti, tranne nel caso dell’esinese Giuliano Maglia, unico reduce di guerra. Ben 15 le pratiche istruite e accolte dalla sezione valsassinese dell’Anpi.

> IMMAGINI E BIOGRAFIE su

 

 

Pubblicato in: Città, Valsassina Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .