PREMANA, ORRORE IN ALPEGGIO:
CANE LEGATO E LASCIATO
ANNEGARE A DELEGUAGGIO

PREMANA – Se la carcassa di un cane sventrato può fare ribrezzo, non vi sono parole per definire chi invece quello stesso cane lo ha legato a un sasso e condannato a morte. Il ritrovamento da parte di un escursionista nelle scorse ore all’alpeggio di Deleguaggio, territorio di Premana.

L’animale, ancora ancorato con una corda al sasso che lo ha probabilmente tenuto sott’acqua sino all’annegamento, è diventato poi preda di madre natura. Le foto, condivise sui social, hanno ovviamente creato orrore.

 

Pubblicato in: Nera, Valsassina Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati