PREMANA, 8 MILIONI DI EURO
PER AVER SALVATO FRAINA.
SENZA PIÙ MINICENTRALE
L’AZIENDA CHIEDE I DANNI

PREMANA – Con lo stop definitivo alla minicentrale idroelettrica di Fraina, arrivato nell’ottobre scorso, ora la valtellinese ‘Energia futuro‘ cita in giudizio il Comune di Premana, la Provincia di Lecco e Regione Lombardia chiedendo 7 milioni e 990mila euro di danni.

> CONTINUA A LEGGERE su

PREMANA, 8 MILIONI DI EURO PER AVER SALVATO FRAINA. SENZA PIÙ MINICENTRALE L’AZIENDA CHIEDE I DANNI A COMUNE, PROVINCIA E REGIONE

 

Pubblicato in: politica, Ambiente, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .