OKTOBERFEST BALLABIO 21

‘RIMBORSOPOLI’, SORTI DIVERSE
PER I LECCHESI: 4 ANNI E 2 MESI
ALL’EX CAPOGRUPPO LEGA GALLI

MILANO – Il record (primato non certo gradito) tra tutti i protagonisti della brutta vicenda ribattezzata “Rimborsopoli” spetta al valsassinese Stefano Galli: la seconda sezione della Corte d’Appello di Milano gli ha inflitto infatti 4 anni e 2 mesi per le spese “pazze” effettuate con soldi pubblici – i rimborsi della Regione, per l’appunto.

Sorti diverse invece per gli altri lecchesi implicati nello scandalo: agli ex assessori regionali Giulio Boscagli e Giulio De Capitani  …

> TUTTI I PARTICOLARI IN QUESTA SCHEDA

Pubblicato in: politica, Cronaca, Città, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .