SARA, OPERATA D’URGENZA:
“GRAZIE INFERMIERA VALENTINA,
PASSIONE NON INOSSERVATA”

SUEGLIO – Ritrovarsi in un letto di ospedale si sa spaventa chiunque. Soli, senza l’affetto dei propri cari aumenta ancora di più la preoccupazione. Domenica, Sara, presa da vomito e forti dolori addominali, è stata accompagnata dalla mamma Sabrina in pronto soccorso all’ospedale ‘Manzoni’ di Lecco.

“Sara è maggiorenne ma impaurita e preoccupata perché causa periodo Covid e causa maggiore età da un mese – racconta la mamma – si è ritrovata sola ad affrontare un ricovero e un intervento chirurgico. Lasciarla fuori dal pronto soccorso domenica mattina presto e – prosegue Sabrina – riprenderla dopo tre giorni fuori dal reparto di chirurgia non è stato facile…”

> CONTINUA A LEGGERE su

SARA, APPENA 18ENNE OPERATA D’URGENZA. “GRAZIE INFERMIERA VALENTINA, LA PASSIONE NON PASSA INOSSERVATA”

 

 

Pubblicato in: Sanità, Città, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati