“SCONTRO” PER LA SAGRA:
LEGA IN GIUNTA COMUNITARIA,
LA C.M. SI “AMMORBIDISCE”?

BARZIO – È stato uno dei casi politici di maggior peso, prima dell’insediamento dei nuovo vertici della Comunità Montana Valsassina: lo “scontro” tra la Fornace e la società che ha in affitto l’area antistante la C.M., dove si tiene la Sagra delle Sagre, è stato al centro del dibattito quando l’ente comunitario, allora presieduto da Carlo Signorelli, ha deciso di disdire unilateralmente il rinnovo di quell’accordo, in scadenza nel 2020.

Ma ora c’è chi maligna su un “raffreddamento” del clima da guerriglia amministrativa sul fronte della Sagra. Frutto forse dell’allargamento al Carroccio della maggioranza…

CONTINUA A LEGGERE QUI:

SAGRA/SIGNORELLI: “DISDETTA ATTO DOVUTO, PER IL PERITO IL CANONE È METÀ DI QUANTO OTTENIBILE. MA CERESA HA GESTITO BENE”

Pubblicato in: politica, Valsassina, Economia Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .