SICUREZZA STRADALE: BONUS
AI “PICCOLI” COMUNI LOMBARDI.
NEL LECCHESE SOLO CORTENOVA

MILANO – Sono quasi 3 milioni e mezzo di euro quelli investiti da Regione Lombardia per la realizzazione di interventi volti all’aumento della sicurezza stradale nei comuni con una popolazione massima di 30mila abitanti.

I comuni che hanno fatto richiesta del finanziamento sono stati inseriti in una graduatoria, che ha classificato in base al punteggio complessivo tutti i 395 progetti strutturali inviati in Regione. Di questi, solo i primi 310 sono stati ritenuti validi.

Chi potrà avere finanziata parte dei loro interventi saranno solamente i Comuni che compongono le prime 79 posizioni in classifica, tra cui spicca il nome di un unico Lecchese, Cortenova, 61° in graduatoria, che riceverà un bonus di 22.961 euro a fronte di un progetto di quasi 30mila euro.

Niente da fare invece per la lunga lista di Comuni lecchesi, che, ammessi comunque nella classifica generale, dovrà sperare in un rifinanziamento (probabile) per ottenere l’incentivo.

In ordine di punteggio troviamo Casargo (al 99° posto), Osnago (103°), Sirone (105°), Calolziocorte (109°), Garlate (172°), Missaglia (201°), Brivio (202°), Vercurago (217°), Premana (244°), Bosisio Parini (246°), Castello di Brianza (268°), Cassina Valsassina (276°), Merate (303°), Robbiate (305°).

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Viabilità, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .