QUANTI SOCCORSI IN AZIONE:
PRIMO BILANCIO DOMENICALE
TRA STRADE E MONTAGNE

LECCO – Domenica relativamente movimentata con una serie di interventi tra città, valli e lago, fortunatamente nessuno per infortuni o traumi dalle serie conseguenze.

La prima chiamata al 118 è arrivata poco dopo le dieci di mattina da Moggio, in Valsassina: caduta al suolo per una donna di 80 anni, prontamente assistita e trasportata poi in ospedale in codice giallo.

Quasi in contemporanea, in corso Bergamo a Lecco, lo scontro tra un’automobile e una moto: ad avere la peggio il centauro 56enne, ricoverato in codice giallo per un trauma agli arti inferiori.

Sempre coinvolte le due ruote, ma senza motore, poco prima di mezzogiorno: ad Erve, in via Resegone, intervento per la caduta di un 62enne (codice giallo).

Stesso “colore” nel pomeriggio: a Galbiate, lungo la SP 51, per uno scontro auto-moto; nei pressi di Dervio sul Sentiero del Viandante per un escursionista in difficoltà (medico acuto, forse un malore).

Poco prima delle 18 il fatto più grave della giornata: codice rosso causa “sommersione” per una persona, in acqua a Oggiono. Intervenuti ambulanza e automedica. Aggiornamenti della notizia appena disponibili.

RedCro

SCONTRO TRA AUTO E MOTO IN CORSO BERGAMO. CODICE GIALLO PER IL CENTAURO

Pubblicato in: Montagna, Città, Hinterland, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .