SOCCORSI IN MONTAGNA:
TRE INTERVENTI IN POCHE ORE,
UN MORTO SUL ‘VIANDANTE’

LECCO – Tre interventi in poche ore oggi per la XIX Delegazione Lariana, Stazione di Valsassina – Valvarrone. Il primo allertamento da parte della centrale è arrivato verso le 12:00, per una persona con un problema a una caviglia. Si trovava in località Alpe Paglio, nel comune di Casargo, in Valsassina, e non riusciva a proseguire. È uscita una squadra con cinque tecnici, a supporto dell’elisoccorso di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza). La persona infortunata è stata portata in ospedale.

Circa un’ora dopo, intorno alle 13:00 a Varenna, lungo il Sentiero del viandante, un uomo di 70 anni di Treviglio (BG) ha avuto un malore. Sul posto l’elisoccorso e le squadre territoriali del Soccorso alpino, in ausilio all’équipe dell’elicottero. Il medico ha constatato il decesso.

In contemporanea, intorno alle 13:30, richiesta d’intervento per un escursionista di 41 anni che si era fatto male a una gamba sul Monte Legnone, nel territorio del comune di Colico. È intervenuto l’elisoccorso di Areu decollato dalla base di Caiolo (SO), che lo ha portato in ospedale.

 

Pubblicato in: Montagna, Cronaca, Valsassina, Lago, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .